Guida alla scelta della legna da ardere

Acacia: l'acacia è un'essenza forte. Il suo tronco raggiunge spesso il metro di diametro e ha una corteccia molto spessa. Il legno è di colore giallo-rossastro. L'acacia è molto resistente all'umidità ed è adatta come legna da ardere perchè brucia lentamente.

Quercia: ha un legno molto pregiato, usato nell'edilizia e nell'industria conciaria. Essendo molto compatto il legno di quercia è ottimo come legna da ardere perchè brucia lentamente, mantenendo a lungo la fiamma.

LEGNO DI CASTAGNO

legna a tocchi

Castagno: il castagno viene lasciato stagionare a lungo perchè aumenta la propria resa se ben stagionato. Spesso per aumentare il potere calorico di questo tipo di legno, il castagno viene unito con altre essenze dure.

 

LEGNO DI FAGGIO

legno di faggio

Faggio: è adatto come legna da ardere per la sua bruciatura lenta e va bene anche come legna per forni.

 

Share by: